• Molti programmi di responsabilità sociale d'impresa hanno generalmente lo scopo di ridurre l'impatto negativo di un'azienda. Noi riteniamo che il futuro sia di chi sa trovare soluzioni in grado non solo di ridurre l'impatto sociale negativo, ma anche accrescere quello positivo. Tali soluzioni permettono di restituire di più alla società, all'ambiente e all'economia globale. 

       

      La nostra tecnologia ha il potere di promuovere il progresso umano e soluzioni che offrono un contributo netto positivo. Ecco alcuni esempi:


    • COMBATTERE LA CARENZA, GLI SPRECHI E IL DETERIORAMENTO DI GENERI ALIMENTARI

      Una rivoluzione agricola del ventunesimo secolo

      Entro il 2050 il mondo avrà bisogno di produrre il 50% di cibo in più per soddisfare le esigenze alimentari di una popolazione stimata di 9,7 miliardi di persone, una sfida sempre più complessa a causa dei cambiamenti climatici. Inoltre, le stime evidenziano che un terzo del cibo attualmente prodotto non viene consumato oppure viene sprecato. Le soluzioni Internet of Things (IoT) di Dell stanno contribuendo a superare queste sfide.

       

      In New Jersey, AeroFarms ha sviluppato un sistema di coltivazione verticale indoor che favorisce la crescita dei prodotti con meno risorse e sprechi rispetto ai metodi tradizionali. Le nostre soluzioni IoT rendono possibile tutto questo gestendo costantemente i livelli di illuminazione, acqua e nutrienti delle piante. I risultati sono davvero notevoli: AeroFarms ha raggiunto una produttività 390 volte superiore rispetto alla coltivazione nei campi, utilizzando il 95% di acqua in meno.

       

      Intanto, nel Regno Unito, le nostre soluzioni IoT stanno aiutando IMS Evolve a ridurre gli sprechi di cibo e il consumo energetico della catena del freddo nel settore dei supermercati. Grazie al controllo in tempo reale sul complesso percorso del cibo dal produttore al rivenditore, IMS Evolve ha ridotto del 49% le perdite di prodotti refrigerati, con un risparmio sui costi di $ 7 milioni per i clienti.

    •  

      CARBON EMISSIONS

      Misurazione dell'impatto tecnologico

      L'appello mondiale ad agire per ridurre le emissioni di anidride carbonica ha reso necessario identificare azioni di grande impatto e su vasta scala da intraprendere. Dell ha collaborato con The Carbon Fund per individuare una metodologia in grado di modellare l'impatto del settore ITC nell'economia globale, testandola in due settori economici: quello del trasporto aereo di passeggeri e quello degli edifici destinati ai servizi.

    •  

      FORMAZIONE ONLINE

      Maggiore prosperità, consumi minori

      Un maggiore accesso a programmi di formazione online può creare vantaggi socioeconomici pari fino a $ 545.000 per corso di laurea. Riduce inoltre l'impatto ambientale di ogni studente di almeno 30 tonnellate di anidride carbonica.

    •  

      TRASPORTO URBANO

      Promuovere risultati positivi grazie agli open data

      Le città continuano a espandersi e le nostre infrastrutture di trasporto devono adeguarsi di conseguenza. Cambiamenti simili possono rappresentare un'opportunità per migliorare non solo il modo in cui le persone si muovono in città, ma anche il livello di sostenibilità del sistema.

       

      Gli open data possono essere la chiave del miglioramento, che ispira l'innovazione, il coinvolgimento e la collaborazione. La nostra ricerca mostra come trarre il massimo vantaggio dagli ecosistemi di open data, aiutando gli stakeholder nel passaggio da passivi provider di dati a partecipanti attivi nell'ambito dell'innovazione e della risoluzione dei problemi.

    •  

      LAVORO FLESSIBILE

      Combinazione perfetta tra sostenibilità e produttività

      Abbiamo rilevato che i dipendenti che lavorano da casa riducono il loro impatto ambientale per un totale di 35.000 tonnellate di anidride carbonica all'anno e risparmiano oltre $ 12 milioni in costi di carburante.

    • MISURARE IL CONTRIBUTO NETTO POSITIVO

      Aiutare il business a comprendere il proprio impatto positivo

      Il concetto di impatto ambientale è generalmente associato agli effetti negativi causati da un'azione, ad esempio dalla combustione di carburanti fossili. Ma proviamo a cambiare prospettiva, puntando invece l'attenzione sui benefici di un'azione, ovvero sull'impatto ambientale positivo. Un contributo netto positivo è quello apportato da prodotti, soluzioni oppure organizzazioni il cui impatto positivo supera quello negativo.

       

      Oltre a raggiungere il nostro obiettivo di contributo netto positivo, vogliamo definire gli standard per aiutare tutti a comprendere l'impatto dei prodotti e servizi utilizzati. Poiché non possiamo riuscirci da soli, nel 2016 abbiamo partecipato alla fondazione del Net Positive Project. Questa coalizione, che abbraccia più settori, mira ad ampliare il numero di aziende che apportano un contributo netto positivo e sviluppare criteri di misurazione globali.


    •  

      T-Gen: tecnologie per sconfiggere le malattie rare infantili

      Con le nostre tecnologie avanzate siamo al fianco di chi lotta contro il cancro infantile e altre patologie